Galleria FSC 008 - Parrocchia Sacro Cuore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Galleria FSC 008

Galleria FSC
 
“XXVI FESTA DEL SACRO CUORE”
FESTA PATRONALE 2018

                                                      
 
 
LADISPOLI: IN FESTA PER ONORARE IL SACRO CUORE
articolo scritto da Luigi Del Sindaco

Domenica 10 giugno 2018, si sono conclusi con grande successo i tre giorni della XXVI FESTA PATRONALE DEL SACRO CUORE. Essa, ancora quest’anno, ha visto coinvolta la comunità parrocchiale dei quartieri “oltre la ferrovia” di Ladispoli. In specie ha impegnato un folto gruppo di circa 100 volontari nell'organizzazione di una manifestazione che va crescendo di anno in anno, in termini di partecipazione e di coinvolgimento.
 
Il tutto era stato preparato da una novena di preghiera chiamata “Omaggio al Sacro Cuore” in cui, sera dopo sera, si sono avvicendati durante la santa messa i vari gruppi e realtà che compongono il tessuto parrocchiale “impegnato”: portando un contributo di preghiera e compiendo un segno che quest’anno consisteva nella preparazione di una pagina in un grande libro rappresentante, simbolicamente, il tema: Fede e Discernimento nella Sapienza.
 
Alla Santa Messa del Venerdì, nella festa del Sacro Cuore di Gesù, celebrata dal nostro Vescovo S.E. Mons. Gino Reali, si è festeggiata la ricorrenza delle scelte di vita consacrata; abbiamo festeggiato con gioia la ricorrenza dei 30 anni di sacerdozio del nostro amatissimo parroco don Gianni e con le Suore Missionarie del calvario, soprattutto con suor Chiara che festeggiava i suoi 60 anni di religiosa.
Bellissima e molto sentita la celebrazione della Santa Messa del sabato sera con la dedicazione agli anniversari di matrimonio (5-10-15-20. ecc...), che ha visto coinvolte 18 coppie di sposi.
 
Le giornate di sabato e domenica hanno visto una grande partecipazione ai vari appuntamenti liturgici e ricreativi. In esse hanno funzionato a pieno ritmo gli stand curati dai parrocchiani, soprattutto quello gastronomico e quello dei dolci.
 
In questo grande “contenitore” è stato bello vedere una comunità di volontari, dai ragazzi agli adulti, che ha saputo lavorare sodo, ma anche divertirsi vivendo momenti di serena fraternità.                                                   
 
Domenica notte la stanchezza era evidente sul volto di quanti hanno collaborato alla riuscita della festa, ma altrettanto chiara era la soddisfazione e la gioia per una bella pagina di vita comunitaria. I fuochi di artificio hanno chiuso ufficialmente questa XXVI festa, ma i nostri volontari fino a tardi hanno risistemato e ripulito tutta l'area interessata, rendendo di nuovo disponibile la viabilità della strada chiusa per la festa. Un ringraziamento va al comitato festa, a tutti i volontari che hanno collaborato, ma soprattutto a tutti quelli che sono venuti a trovarci, a vivere tutti i momenti liturgici proposti ed a giocare e divertirsi con noi.
Torna ai contenuti | Torna al menu