Galleria FSC 001 - Parrocchia Sacro Cuore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Galleria FSC 001

Galleria FSC
 
XXII FESTA DEL SACRO CUORE DI GESU' 2014


 
Quanta emozione vedere questa nuvola di colore rosso ondeggiare da una parte all’altra, da uno stand all’altro, chi per un motivo che per l’altro. Ebbene si, è la tinta che ha colorato gli spazi e vestito tutti coloro che in prima persona (bambini, nonni, giovani, adolescenti, adulti) hanno permesso che, l’ormai tradizionale festa del Sacro Cuore, giunta quest’anno alla sua ventiduesima edizione, si realizzasse.
 
L’armonia che accompagna e caratterizza la grande organizzazione, la si vive già il venerdì, quando, numerosi volontari, di buon mattino, si danno appuntamento per il montaggio degli stand. Dopo una giornata trascorsa, sì in armonia ed allegria ma certamente faticosa, ecco giungere a dare sollievo alla stanchezza fisica  e rigenerare le anime e le coscienze, la celebrazione eucaristica, ancora quest’anno presieduta dal nostro vescovo, con l’atto di Riparazione al Sacratissimo Cuore di Gesù, il tutto seguito dalla, anch’essa ormai tradizione della festa patronale, cena comunitaria, momento di condivisione, vissuto fraternamente, in assoluto relax in un clima reso piacevole dal color delle ombre della sera intrecciato dalle splendenti luminarie. Da sottolineare quest’anno la presenza di un gruppo di sacerdoti della Vicaria in occasione del ventennale di ordinazione sacra del nostro Parroco, coincisa quest’anno con la solennità del Patrono. Essi, dopo la concelebrazione, hanno cenato con noi.
 
Completa la rilassante serata del venerdì la manifestazione “Palco Vivace”, appuntamento dove tutte le realtà parrocchiali, si esibiscono in una qualche attività goliardica. Lo spettacolo e il divertimento appena vissuto ci proiettano nel vivo della festa. Il sole alto e raggiante illumina ed avvolge i volontari che il sabato, di buon mattino sono all’opera per l’allestimento degli stand e far si che tutto funzioni e tutto sia pronto per accogliere coloro che attendono la festa del Sacro Cuore per vivere la serata in un clima familiare ed accogliente in seno alla comunità parrocchiale. Nello spazio festa, quest’anno quadruplicato a motivo della disposizione del palco sul terreno dell’Oratorio, la giornata scorre con numerose attività ed esibizioni. Tra le tante ricordo gli allievi di una scuola di karate, l’esibizione di una band musicale i cui componenti sono alcuni del gruppo giovanissimi della pastorale giovanile parrocchiale e per chiudere i bambini di una sezione della scuola materna di viale Virginia. Poi la grande serata avviata dall’ormai consueta Corrida, appuntamento tradizionale dove il palco apre il sipario ai ladispolani e non, dando loro modo di potersi esibire con una canzone, uno sketch o raccontando barzellette. Nel frattempo gli spazi si riempiono, tanti coloro che hanno preferito trascorrere la serata in compagnia di amici e conoscenti, dando modo di far divertire i propri bambini in un’area gonfiabili opportunamente attrezzata e soprattutto ravvivare il proprio spirito con piacevoli e salutari risate durante lo spettacolo di cabaret a cura dei “Sequestrattori”! La stanchezza inizia a fare capolino intorno alla mezzanotte, ma una sana e intensa notte di riposo basta a rimettere tutti in sesto per il rush finale. La mattinata della domenica è caratterizzata dalle interessanti attività e giochi proposti dal gruppo scout “Ladispoli2” e da numerosi bambini che si divertono a -più non posso- sul coloratissimo castello gonfiabile. Il pomeriggio prosegue con l’intrattenimento curato da animatori mascherati con costumi dei personaggi della Walt Disney, essi hanno catturato l’attenzione e lo stupore di tutti i presenti, poi con l’esibizione del “Gruppo Fanfara Bersaglieri Vayra” cha ha dato spettacolo in marcia con alcuni brani classici ed infine intonando l’Inno di Mameli, richiamando il senso di patriottismo, cosa sempre attuale ed emozionante. La serata conclusiva si annuncia frizzante, a partire dallo spettacolo musicale degli “Studio Uno” e l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria. La ciliegina sulla torta, come si suol dire, è stata confezionata dall’avvincente e straordinario spettacolo pirotecnico che ha messo il sigillo sulla XXII edizione della Festa del Sacro Cuore. Evento che tutta la comunità porta nel cuore e che ogni anno dà segni tangibili di crescita, alla quale rivolgiamo un plauso per la volontà, il servizio e l’impegno profuso.


Torna ai contenuti | Torna al menu